Contenuto principale

Il doposcuola è iniziato anche quest'anno. A differenza degli anni passati, stavolta non abbiamo fatto pubblicità, non abbiamo cercato volontari e ci siamo accontentati del preziosissimo aiuto di chi già ci conosceva. Gli anni scorsi mi occupavo io della pubblicità, quest'anno fra agosto ed ottobre ho avuto un periodo molto impegnativo sul lavoro e mi è mancato il tempo.

Con queste premesse, non proprio ideali per crescere di numero, siamo comunque riusciti a raggruppare un numero sufficiente di volontarie (già, tutte donne) per soddisfare tutte le richieste di aiuto da parte della scuola elementare, ed una richiesta anche della scuola media. Il Doposcuola quest'anno inizia con tredici bambini seguiti.

Il grazie va soprattutto alle volontarie, ma anche alla scuola, che quest'anno ha messo a disposizione i locali ed è per noi una gran comodità. Una cosa è però importante tenere a mente: il fatto che siamo partiti bene non significa che non abbiamo bisogno di aiuto. O meglio: non significa che non ci siano altri bambini che abbiano bisogno di aiuto. Se vuoi dare una mano, sei il benvenuto/la benvenuta anche se l'anno doposcolastico è già iniziato! Non avere paura, non mangiamo nessuno!