Categorie
acclamazione al Vangelo alleluia canto comunione e ringraziamento finale Ingresso pasqua ringraziamento

Gratitudine

Perchè tu mi hai amato
come tu sai amar,
perchè ho perso lo sguardo
nella tua immensità,
se tu mi chiedessi chi sono,
non direi il nome mio, direi:
«Sono grazie per tutto e per sempre.
Grazie a te, grazie a te.»

Quando arriverò da te, alla tua porta,
io mi perderò in te, mi perderò in te.
Quando tu chiederai chi sono,
non dirò il nome mio, dirò:
«Sono grazie per tutto e per sempre.
Grazie a te, grazie a te.»

Categorie
acclamazione al Vangelo alleluia canto comunione e ringraziamento finale Ingresso pasqua ringraziamento

Hai dato un cibo

Hai dato un cibo a noi, Signore,
viva sorgente di bontà.
La tua parola, o buon pastore,
è sempre giuda e verità.

Grazie diciamo a te Gesù!
Resta con noi, non ci lasciare:
sei vero amico solo tu!

Per questo pane che ci hai dato,
rendiamo grazie a te, Signor.
La tua parola ha raccontato
le meraviglie del tuo amor.

Grazie diciamo a te Gesù!
Resta con noi, non ci lasciare:
sei vero amico solo tu!

Dalla tua mensa noi partiamo:
la nostra forza tu sarai;
e un giorno in cielo noi speriamo
la gioia immensa che darai.

Grazie diciamo a te Gesù!
Resta con noi, non ci lasciare:
sei vero amico solo tu!

A tutto il mondo proclamiamo
che dai la vera libertà.
Da te, Signore, noi speriamo
la vita per l’eternità.

Grazie diciamo a te Gesù!
Resta con noi, non ci lasciare:
sei vero amico solo tu!

Categorie
acclamazione al Vangelo alleluia canto comunione e ringraziamento finale Ingresso pasqua ringraziamento

Nascerà

Non c’è al mondo chi mi ami,
non c’è stato mai nessuno
in fondo alla mia vita, come Te.

È con Te la mia partita,
come sabbia fra le dita,
scorrono i miei giorni insieme a Te.

Inquietudine, o malinconia:
non c’è posto per loro in casa mia.
Sempre nuovo è il tuo modo di
inventare il gioco del tempo per me!

Nascerà dentro me,
sul silenzio che abita qui.
Fiorirà un canto che
mai nessuno ha cantato per Te!

Se la strada si fa dura,
come posso aver paura?
Nel buio della notte ci sei Tu!

Se mi assale la fatica
di cancellare la sconfitta,
dietro ogni ferita sei ancora Tu!

È una cosa che non mi spiego mai:
cosa ho fatto perché Tu scegliessi me?
Cosa mai dirò quando mi vedrai,
quando dai confini del mondo verrai?

Nascerà dentro me,
sul silenzio che abita qui.
Fiorirà un canto che
mai nessuno ha cantato per Te!

(+ 2 volte con cambio tonalità)

Categorie
acclamazione al Vangelo alleluia canto comunione e ringraziamento finale Ingresso pasqua ringraziamento

Cristo risorge

Cristo risorge, Cristo trionfa.
Alleluia!

Al Re immortale dei secoli eterni,
al Signor della vita che vince la morte,
risuoni perenne la lode e la gloria.

Cristo risorge, Cristo trionfa.
Alleluia!

All’Agnello immolato che salva le genti,
al Cristo risorto che sale nei cieli,
risuoni perenne la lode e la gloria.

Cristo risorge, Cristo trionfa.
Alleluia!

Pastore divino che guidi il tuo gregge
ai pascoli eterni di grazia e d’amore,
ricevi perenne la lode e la gloria.

Cristo risorge, Cristo trionfa.
Alleluia!

Nei cori festanti del regno dei cieli,
nel mondo redento dal Figlio di Dio,
risuoni perenne la lode e la gloria.

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso ringraziamento

Pane di vita nuova

Pane di vita nuova,
vero cibo dato agli uomini,
nutrimento che sostiene il mondo,
dono splendido di grazia.

Tu sei sublime frutto
di quell’albero di vita,
che Adamo non poté toccare:
ora è in Cristo a noi donato.

Pane della vita
Sangue di salvezza
Vero corpo, vera bevanda
Cibo di grazia per il mondo

Sei l’agnello immolato
nel cui sangue è la salvezza:
memoriale della vera Pasqua
della nuova alleanza.

Manna che nel deserto
nutri il popolo in cammino:
sei sostegno e forza nella prova
per la Chiesa in mezzo al mondo.

Pane della vita
Sangue di salvezza
Vero corpo, vera bevanda
Cibo di Grazia per il mondo

Vino che ci dà gioia,
che riscalda il nostro cuore:
sei per noi il prezioso frutto
della vigna del Signore.

Dalla vite ai tralci,
scorre la vitale linfa
che ci dona la vita divina:
scorre il sangue dell’amore.

Pane della vita
Sangue di salvezza
Vero corpo, vera bevanda
Cibo di Grazia per il mondo
Amen

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso ringraziamento

Prendi la mia vita

Versione 1

Prendi la mia vita, prendila Signor
e la tua fiamma bruci nel mio cuor.
Tutto l’esser mio vibri per te:
sii mio Signore e divino Re.

Fonte di vita, di pace e amor:
a te io grido la notte e il dì.
Sii mio sostegno, guidami Tu,
dammi la vita, Tu mio solo ben.

Dall’infido male guardami Signor,
vieni mia gioia e compitor di fe’.
Se la notte nera vela gli occhi miei,
sii la mia stella, splendi innanzi a me.

Fonte di vita, di pace e amor:
a te io grido la notte e il dì.
Sii mio sostegno, guidami Tu,
dammi la vita, Tu mio solo ben.

Ecco l’aurora del nuovo dì,
il cielo splende di un più bel sol.
Cristo s’avvicina, perché soffrir?
Alziamo il capo, il Signore è qui.

Fonte di vita, di pace e amor:
a te io grido la notte e il dì.
Sii mio sostegno, guidami Tu,
dammi la vita, Tu mio solo ben.

Quando, Signore, giunto sarò,
nella tua gloria risplenderò:
insieme ai santi, puri di cuor,
per non lasciarti, eterno amor.

Fonte di vita, di pace e amor:
a te io grido la notte e il dì.
Sii mio sostegno, guidami Tu,
dammi la vita, Tu mio solo ben.

Versione 2 di questo canto

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso ringraziamento

Prendi la mia vita

Versione 2

Prendi la mia vita, prendila Signor
e la tua fiamma bruci nel mio cuor.
Tutto l’esser mio vibri per te:
sii mio Signore e divino Re.

Fonte di vita, di pace e amor:
a te io grido la notte e il dì.
Sii mio sostegno, guidami Tu,
dammi la vita, Tu mio solo ben.

Donami Signore di donarmi a te
e la tua luce splenda innanzi a me.
Seguirò il tuo passo, crocifisso Re,
e nel seguirti vivere di te.

Fonte di vita, di pace e amor:
a te io grido la notte e il dì.
Sii mio sostegno, guidami Tu,
dammi la vita, Tu mio solo ben.

Quando, Signore, giunto sarò,
nella tua gloria risplenderò:
insieme ai santi, puri di cuor,
per non lasciarti, eterno amor.

Fonte di vita, di pace e amor:
a te io grido la notte e il dì.
Sii mio sostegno, guidami Tu,
dammi la vita, Tu mio solo ben.

Dall’infido male guardami Signor,
vieni mia gioia e compitor di fe’.
Se la notte nera vela gli occhi miei,
sii la mia stella, splendi innanzi a me.

Fonte di vita, di pace e amor:
a te io grido la notte e il dì.
Sii mio sostegno, guidami Tu,
dammi la vita, Tu mio solo ben.

Ecco l’aurora del nuovo dì,
il cielo splende di un più bel sol.
Cristo s’avvicina, perché soffrir?
Alziamo il capo, il Signore è qui.

Fonte di vita, di pace e amor:
a te io grido la notte e il dì.
Sii mio sostegno, guidami Tu,
dammi la vita, Tu mio solo ben.

Versione 1 di questo canto

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso ringraziamento

Chiamati per nome

solo donne
Veniamo da te,
chiamati per nome:
che festa Signore,

tu cammini con noi.
Ci parli di te,

per noi spezzi il pane,
ti riconosciamo

il cuore arde: sei tu!
E noi tuo popolo
siamo qui.

donne prima e terza voce
uomini seconda voce
Siamo come terra ed argilla
e la tua parola ci plasmerà
Brace pronta per la scintilla.
E il tuo spirito soffierà, ci infiammerà

           Siamo-o qui...
Veniamo da te, chiamati
              per nome:
     Siamo qui co-on te 
che festa Signore, tu
          cammini con noi.
            Siamo-o qui...                        
Ci parli di te, per noi
         spezzi il pane,
         co-on te!
ti riconosciamo il 
       cuore arde: sei tu!
E  noi  tuo  popolo  siamo   qui
E noi tuo popolo siamo qui.

donne prima e terza voce
uomini seconda voce
Siamo come semi nel solco,
come vigna che il suo frutto darà,
grano del Signore risorto,
la tua messe che fiorirà d’eternità.

           Siamo-o qui...
Veniamo da te, chiamati
              per nome:
     Siamo qui co-on te 
che festa Signore, tu
          cammini con noi.
            Siamo-o qui...                        
Ci parli di te, per noi
         spezzi il pane,
         co-on te!
ti riconosciamo il 
       cuore arde: sei tu!
E  noi  tuo  popolo  siamo   qui
E noi tuo popolo siamo qui.
E noi tuo popolo siamo qui.
                 Siamo qui.
Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso ringraziamento

Alza i tuoi occhi al cielo

Cristo Gesù, figlio di Dio,
ad ogni uomo il suo amore mostrò
Egli guarì e liberò, tutto se stesso donò
Sai che Gesù, se tu lo vuoi
i suoi prodigi rinnova per te
Senza timor apriti a lui
ti ama così come sei, come sei

Alza i tuoi occhi al cielo e vedrai
Nuovi orizzonti tu scoprirai
Lascia ogni cosa e insieme a noi
Canta al Dio dell’amor
Apri il tuo cuore a Cristo e vedrai
Nella tristezza più non vivrai
Lascia ogni cosa e insieme a noi
Canta al Dio dell’amor

Cristo Gesù, figlio di Dio
parole eterne al mondo donò
Egli morì, risuscitò, la croce sua ci salvò
Sai che Gesù, se tu lo vuoi
i suoi prodigi rinnova per te
Senza timor apriti a lui
ti ama così come sei, come sei.

Alza i tuoi occhi al cielo e vedrai
Nuovi orizzonti tu scoprirai
Lascia ogni cosa e insieme a noi
Canta al Dio dell’amor
Apri il tuo cuore a Cristo e vedrai
Nella tristezza più non vivrai
Lascia ogni cosa e insieme a noi
Canta al Dio dell’amor

Cristo Gesù, figlio di Dio,
ai suoi amici la pace portò
Al ciel salì, ma vive in noi
con il suo soffio d’amor
Sai che Gesù, se tu lo vuoi
i suoi prodigi rinnova per te
Senza timor apriti a lui
ti ama così come sei, come sei.

Alza i tuoi occhi al cielo e vedrai
Nuovi orizzonti tu scoprirai
Lascia ogni cosa e insieme a noi
Canta al Dio dell’amor
Apri il tuo cuore a Cristo e vedrai
Nella tristezza più non vivrai
Lascia ogni cosa e insieme a noi
Canta al Dio dell’amor

Alza i tuoi occhi al cielo e vedrai
Nuovi orizzonti tu scoprirai
Lascia ogni cosa e insieme a noi
Canta al Dio dell’amor
Canta al Dio dell’amor
Canta al Dio dell’amor

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso ringraziamento

Parole di vita

Parole di vita
abbiamo ascoltato
e gesti d’amore
vedemmo tra noi.

La nostra speranza
è un pane spezzato,
la nostra certezza:
l’amore di Dio.