Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio ringraziamento

E sono solo un uomo

Io lo so, Signore, che vengo da lontano,
prima nel pensiero e poi nella tua mano,
io mi rendo conto che tu sei la mia vita
e non mi sembra vero di pregarti così.

“Padre d’ogni uomo” e non ti ho visto mai,
“Spirito di vita” e nacqui da una donna,
“Figlio mio fratello” e sono solo un uomo,
eppure lo capisco che tu sei verità.

E imparerò a guardare tutto il mondo
con gli occhi trasparenti di un bambino.
E insegnerò a chiamarti “Padre nostro”
ad ogni figlio che diventa uomo.

(2 volte)

Io lo so, Signore, che tu mi sei vicino,
luce alla mia mente, guida al mio cammino,
mano che sorregge, sguardo che perdona,
e non mi sembra vero che tu esista così.

Dove nasce amore tu sei la sorgente.
Dove c’è una croce tu sei la speranza.
Dove il tempo ha fine tu sei vita eterna
e so che posso sempre contare su di te.

E accoglierò la vita come un dono.
E avrò il coraggio di morire anch’io.
E incontro a te verrò col mio fratello
che non si sente amato da nessuno.

(2 volte)

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio ringraziamento

È bello

È bello andar
coi miei fratelli per
le vie del mondo e poi
scoprire te nascosto in ogni cuor.
E veder
che ogni mattino tu
ci fai rinascere
e fino a sera sei
vicino nella gioia e nel dolor.

Rit.: Grazie, perché sei con me.
Grazie, perché, se ci amiamo, rimani tra noi.

È bello udire
la tua voce che
ci parla delle grandi
cose fatte dalla sua bontà.
Vedere l’uomo
fatto a immagine
della tua vita fatto
per conoscere
in te il mistero della trinità.

Rit.: Grazie, perché…

È bello dare
questa lode a te
portando a tutto il mondo
il nome tuo, Signor, che sei l’amor.
Uscire e per
le vie cantare che
abbiamo un Padre solo
e tutti quanti siamo
figli veri nati dal Signor.

Rit.: Grazie, perché…

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio ringraziamento

Camminiamo sulla strada

Camminiamo sulla strada
che han percorso i santi tuoi,
tutti ci ritroveremo
dove eterno splende il sol.

Rit.: E quando in ciel dei santi tuoi
la grande schiera arriverà,
oh, Signor, come vorrei
che ci fosse un posto per me.

C’è chi dice che la vita
sia tristezza, sia dolor,
ma io so che viene il giorno
in cui tutto cambierà.

Rit.: E quando il sol si spegnerà,
e quando il sol si spegnerà,
oh, Signor, come vorrei
che ci fosse un posto per me.

Il giorno che la terra e il ciel
a nuova vita risorgeran
oh, Signor, come vorrei
che ci fosse un posto per me.

Rit.: E quando in ciel risuonerà
la tromba che ci chiamerà,
oh, Signor, come vorrei
che ci fosse un posto per me.

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio ringraziamento

Sia gloria in terra

Sia gloria in terra, alleluia,
a Cristo risorto, alleluia:
a vinto la morte, alleluia!

L’agnello è vita, alleluia,
è pane d’amore, alleluia,
è gioia di salvezza, alleluia!

A Cristo vivo: alleluia!
A Cristo glorioso: alleluia!
Al re della vita: alleluia!

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio ringraziamento

Luce divina

Luce divina, splende di te
il segreto del mattino.
Luce di Cristo, sei per noi
tersa voce di sapienza.
Tu per nome tutti chiami
alla gioia dell’incontro.

Luce feconda, ardi in noi,
primo dono del risorto.
Limpida luce, abita in noi,
chiaro sole di giustizia:
tu redimi nel profondo
ogni ansia di salvezza.

Luce perenne, vive di te
chi cammina nella fede.
Vento gagliardo, saldo vigor,
nella vita ci sospingi,
rinnovati dalla grazia
verso il giorno senza fine.

Fervido fuoco, scendi ancor
nella Chiesa dei redenti.
Dio d’amore, sei con noi
nel mistero che riveli.
Tu pronunci la parola
che rimane sempre vera.

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio ringraziamento

Canzone di San Damiano

Ogni uomo semplice
porta in cuore un sogno:
con amore ed umiltà
potrà costruirlo.

Se con fede tu saprai
vivere umilmente,
più felice tu sarai,
anche senza niente.

Se vorrai, ogni giorno,
con il tuo sudore,
una pietra dopo l’altra
alto arriverai.

Nella vita semplice
troverai la strada
che la calma donerà
al tuo cuore puro.

E le gioie semplici
sono le più belle:
sono quelle che alla fine
sono le più grandi

Dai e dai ogni giorno
con il tuo sudore:
una pietra dopo l’altra
alto arriverai.

Categorie
canto comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio ringraziamento

Ecco quel che abbiamo

Villar Perosa Community Edition

Rit.: Ecco quel che abbiamo:
nulla ci appartiene ormai.
Ecco i frutti della terra,
che tu moltiplicherai.
Ecco queste mani:
puoi usarle, se lo vuoi,
per dividere nel mondo il pane
che tu hai dato a noi.

Solo una goccia
hai messo fra le mani mie,
solo una goccia
che tu ora chiedi a me.
Una goccia che in mano a te
una pioggia diventerà
e la terra feconderà.

Rit.: Ecco quel che abbiamo…

Le nostre gocce,
pioggia fra le mani tue,
saranno linfa di una nuova civiltà.
E la terra preparerà
la festa del pane che
ogni uomo condividerà

Sulle strade il vento
da lontano porterà
il profumo del frumento
che tutti avvolgerà.
E sarà l’amore che il raccolto spartirà
e il miracolo del pane in terra si ripeterà.

Categorie
canto comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio ringraziamento

Ecco il tuo posto

Ecco il tuo posto, vieni, vieni a sederti fra noi
e ti racconteremo la nostra storia.

Rit.: Quanto amore nel seminare,
quanta speranza nell’aspettare,
quanta fatica nel mietere il grano
e vendemmiare.

Accanto al fuoco, vieni, vieni a scaldarti con noi:
tutti divideremo pane e vino!

Rit.: Quanto amore …

Ti sentirai più forte, vieni, rimani con noi:
uniti attenderemo ogni domani!

Rit.: Quanto amore …

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio ringraziamento

Io siamo

Villar Perosa Community Edition

Kyrie eleison, Kyrie eleison
Kyrie eleison, Kyrie eleison

Rit.: Non io sono, ma io siamo.
Non chi sono, ma per chi sono.
Aiutaci, oh Signore, siamo tuoi.

Kyrie eleison, Kyrie eleison
Kyrie eleison, Kyrie eleison

Son fatto per donarmi, sono un regalo.
Son fatto per ascoltare, per trovare Te.
Signore fammi capace di offrire il mio tempo
perché resta solo ciò che ho donato.

Rit.: Non io sono…

Domenica non ho scuse: è un giorno per gli altri.
La domenica è il tempo delle relazioni.
Signore, dammi il tuo aiuto a celebrare la festa
Perché resta solo ciò che ho cantato.

Rit.: Non io sono...

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio ringraziamento

Le tue meraviglie

Rit.: Ora lascia oh Signore
che io vada in pace,
perché ho visto le tue meraviglie.
Il tuo popolo in festa
per le strade correrà
a portare le tue meraviglie.

La tua presenza ha riempito d’amore
le nostre vite, le nostre giornate.
In te una sola anima,
un solo cuore siamo noi.
Con te la luce risplende
e splende più chiara che mai.

Rit.: Ora lascia oh Signore…

La tua presenza ha inondato d’amore
le nostre vite, le nostre giornate.
Tra la tua gente resterai
per sempre vivo in mezzo a noi
fino ai confini del tempo
così ci accompagnerai.

Rit.: Ora lascia oh Signore…
(2 volte)