Categorie
avvento canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio quaresima ringraziamento via crucis

Chi è mia madre?

Chi è mia madre? che è mio fratello?
Chi custodisce ogni mia parola.

Rit.: Chi crede in me donerà la vita,
chi accoglie il Padre donerà l’amore.

Vieni al Calvario, dove Cristo muore,
sali alla croce, troverai l’amore.

Rit.: Chi crede in me…

Vieni tra noi, vieni nella Chiesa,
qui c’è una madre che ti accoglierà.

Rit.: Chi crede in me…

Categorie
avvento canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio quaresima ringraziamento via crucis

Uomo della croce

Nella memoria di questa Passione
noi ti chiediamo perdono, Signore,
per ogni volta che abbiamo lasciato
il tuo fratello morire da solo.

Rit.: Noi ti preghiamo, uomo della croce,
figlio e fratello, noi speriamo in te!
(2 volte)

Nella memoria di questa tua morte
noi ti chiediamo coraggio, Signore,
per ogni volta che il dono d’amore
ci chiederà di soffrire da soli.

Rit.: Noi ti preghiamo…

Nella memoria dell’ultima Cena,
noi spezzeremo di nuovo il tuo pane
ed ogni volta il tuo corpo donato
sarà la nuova speranza di vita.

Rit.: Noi ti preghiamo…

Categorie
avvento canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio quaresima ringraziamento via crucis

Ti saluto, o croce santa

Rit.: Ti saluto, o croce santa,
che portasti il redentor:
gloria, lode, onor ti canta
ogni lingua ed ogni cuor.

Sei vessillo glorioso di Cristo,
sua vittoria e segno d’amor:
il suo sangue innocente fu visto
come fiamma sgorgare dal cuor.

Rit.: Ti saluto…

Tu nascesti fra braccia amorose
d’una Vergine Madre, o Gesù;
tu moristi fra braccia pietose
d’una croce che data ti fu.

Rit.: Ti saluto…

O Agnello divino, immolato
sulla croce crudele, pietà!
Tu, che togli dal mondo il peccato,
salva l’uomo che pace non ha.

Rit.: Ti saluto…

Dona a tutti speranza, Signore,
crocifisso e risorto per noi:
tu che effondi la pace del cuore
nel tuo Spirito di santità.

Rit.: Ti saluto…

Categorie
avvento canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio quaresima ringraziamento via crucis

Signore, dolce volto

Signore, dolce volto
di pena e di dolor,
o volto pien di luce,
colpito per amor.
Avvolto nella morte,
perduto sei per noi.
Accogli il nostro pianto,
o nostro salvator.

Nell’ombra della morte
resistere non puoi.
O verbo, nostro Dio,
in croce sei per noi.
Nell’ora del dolore
ci rivolgiamo a te.
Accogli il nostro pianto,
o nostro salvator.

O capo insanguinato
del dolce mio Signor,
di spine incoronato,
trafitto dal dolor.
Perché son sì spietati
gli uomini con te?
Ah, sono i miei peccati!
Gesù, pietà di me!

Nell’ora della morte
il Padre ti salvò.
Trasforma la mia sorte:
con te risorgerò.
Contemplo la tua croce,
trionfo del mio re,
e chiedo la tua pace:
Gesù pietà di me.

Categorie
avvento canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio ringraziamento

Sei grande Dio

C’è una vita
che respira in tutto l’universo:
è il cuore del mondo,
delle sue creature,
che grida forte
questa sua canzone.

Rit.: Sei grande Dio,
sei grande come il mondo mio,
sei immenso come il cielo,
come il cuore di ogni madre della terra.
(2 volte)

Io ti porto
il mio mondo pieno di problemi:
ti porto il mio cuore,
anche se, nel suo dolore,
ti grida forte
questa sua canzone.

Rit.: Sei grande Dio…

Le speranze
noi t’offriamo Dio dell’universo:
le attese del mondo,
del tuo popolo Signore,
che loda e canta
questa sua canzone.

Rit.: Sei grande Dio…

Categorie
avvento canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio ringraziamento

Apri le tue braccia

Hai cercato la libertà lontano,
hai trovato la noia e le catene,
hai vagato senza via, solo con la tua fame.

Rit.: Apri le tue braccia,
corri incontro al Padre,
oggi la sua casa

sarà in festa per te.

Se vorrai spezzare le catene,
troverai la strada dell’amore,
la tua gioia canterai: questa è la libertà.

Rit.: Apri le tue braccia…

I tuoi occhi ricercano l’azzurro,
c’è una casa che aspetta il tuo ritorno
e la pace tornerà: questa è la libertà.

Rit.: Apri le tue braccia…

Categorie
avvento canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio ringraziamento

Guarda laggiù l’orizzonte

Rit.: Abraham! Abraham!
Abraham! Abraham!

1. Guarda laggiù l’orizzonte,
vedi una terra di là,
lì pianterai la tua tenda
e un altare farai.

Dove mi porti, Signore?
Io ho una moglie, i miei beni,
sono sicuro dell’oggi,
perché mai devo partire?

Rit.: Abraham!
Guarda in cielo le stelle, Abraham
Abraham!

Conta pure la sabbia del mare
Abraham!

Del mio popolo padre sarai
Abraham!

2. Ti farò padre di molti,
con te io faccio alleanza:
io sono il Dio fedele
con te io camminerò.

Quanti sentieri ho percorso,
su quanta terra ho sudato,
ovunque t’ho ritrovato:
il mio Signore sarai.

Rit.: Abraham…

3. Io ti prometto un bambino,
il tuo, di Sara e anche il mio:
è il segno vero che io
mai più ti abbandonerò.

Ora ti posso dar tutto
ma non mi chiedere il figlio
nato da terra bruciata,
non puoi volerlo, Signore.

Rit.: Abraham…

4. Sopra un altare di pietra,
era di pietra il mio cuore,
t’ho presentato mio figlio
per dirti ancora il mio sì.

Non devi ucciderlo, sai,
mi basta solo la fede
di chi dà tutto al suo Dio;
vai, il mio amore è con te.

Rit.: Abraham…

5. Oggi, cammina felice
dove ti porta la voce
nata nel sole di un giorno
che poi non tornerà più.

Forse non sai dove porta,
è sempre un rischio per l’uomo,
ma per chi crede al Signore
ogni cammino è nel sole.

Rit.: Abraham…

6. E viene il giorno in cui Dio
ti chiede tutto, tu allora
prendi te stesso e il tuo mondo
lo porti là sull’altare.

E ti decidi a morire
e scendi dentro la terra
per risvegliarti nell’alba
che è viva solo di lui.

Rit.: Abraham…

Categorie
avvento canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio ringraziamento

Ti preghiam con viva fede

Ti preghiam con viva fede,
assetati siam di te.
Nella gioia di chi crede,
vieni, amato buon Gesù.

Rit.: O Signore redentore,
vieni, vieni, non tardar.
O bambino, re divino,
dona pace ad ogni cuor.

O Maria, dolce aurora
annunziante il re dei re,
d’ogni cuor fa sua dimora
tutta fervida d’amor.

Rit.: O Signore …

T’attendiamo, o sol d’oriente,
trepidanti d’ansietà:
vieni, o luce della mente,
vieni, nostro salvator.

Rit.: O Signore …