Categorie
canto comunione finale Ingresso ringraziamento

Astro del ciel

Astro del ciel, Pargol divin
mite Agnello Redentor.
Tu che i vati da lungi sognar
tu che angeliche voci annunziar.
Luce dona alle menti, pace infondi nei cuor,
Luce dona alle menti, pace infondi nei cuor.

Astro del ciel, pargol Divin
mite Agnello Redentor,
Tu di stirpe regale decor,
Tu vergineo mistico fior.
Luce dona alle menti, pace infondi nei cuor,
Luce dona alle menti, pace infondi nei cuor.

Scende dal ciel mistico vel
di silenzio e di mister;
Santa notte sublime d’amor,
c’è chi veglia con l’ansia nel cuor;
tra Giuseppe e Maria dorme il Bambino Gesù,
tra Giuseppe e Maria dorme il Bambino Gesù.

Santo Natal, festa d’amor,
di purezza e di bontà;
all’annuncio che è nato il Signor
sono accorsi alla grotta i pastor;
alleluja, alleluja, viva il Bambino Gesù,
alleluja, alleluja, viva il Bambino Gesù.

Categorie
canto comunione finale Ingresso Padre nostro

Padre nostro ascoltaci

Padre nostro ascoltaci, con il cuore ti preghiamo,
resta sempre accanto a noi, confidiamo in te.
La Tua mano stendi sopra tutti i figli tuoi:
il tuo regno venga in mezzo a noi,
il tuo regno venga in mezzo a noi.

Per il pane d’ogni dì, per chi vive per chi muore,
per chi piange in mezzo a noi, noi preghiamo Te.
Per chi ha il cuore vuoto, per chi ormai non spera più:
per chi amore non ha visto mai,
per chi amore non ha visto mai.

Se nel nome di Gesù con amore perdoniamo
anche tu che sei l’amore ci perdonerai.
La tristezza dentro cuore non ritornerà:
nel tuo nome gioia ognuna avrà,
nel tuo nome gioia ognuna avrà.

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso ringraziamento

S’accende una luce (IVª di avvento)

S’accende una luce all’uomo quaggiù, presto verrà tra noi Gesù.
Il coro celeste «Pace» dirà «a voi, di buona volontà!».

Rit: Lieti cantate gloria al Signor! Nascerà il Redentor.

S’accende una luce all’uomo quaggiù, presto verrà tra noi Gesù.
L’Angelo dice a Maria: «Ave piena di grazia!»

Rit: Lieti cantate gloria al Signor! Nascerà il Redentor.

S’accende una luce all’uomo quaggiù, presto verrà tra noi Gesù.
Ecco venire da lontano:il suo splendor riempie l’universo

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso ringraziamento

S’accende una luce (IIIª di avvento)


S’accende una luce all’uomo quaggiù, presto verrà tra noi Gesù.
Pastori, adorate con umiltà Cristo, che nasce in povertà!

Rit: Lieti cantate gloria al Signor! Nascerà il Redentor.

S’accende una luce all’uomo quaggiù, presto verrà tra noi Gesù.
E’ annunciata la buona notizia: viene tra noi il Signor!

Rit: Lieti cantate gloria al Signor! Nascerà il Redentor.

S’accende una luce all’uomo quaggiù, presto verrà tra noi Gesù.
Verrà il Signore nella sua gloria: l’uomo vedrà il Salvator!

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso ringraziamento

S’accende una luce (IIª di avvento)

S’accende una luce all’uomo quaggiù, presto verrà tra noi Gesù.
Un’umile grotta solo offrirà Betlemme, piccola città!

Rit: Lieti cantate gloria al Signor! Nascerà il Redentor.

S’accende una luce all’uomo quaggiù, presto verrà tra noi Gesù.
Ecco il Signore viene tra noi, una grande luce brillerà!

Rit: Lieti cantate gloria al Signor! Nascerà il Redentor.

S’accende una luce all’uomo quaggiù, presto verrà tra noi Gesù.
Voce che grida nel deserto: preparate la via del Signor!

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso ringraziamento

S’accende una luce (Iª di avvento)

S’accende una luce all’uomo quaggiù, presto verrà tra noi Gesù.
Vegliate lo sposo non tarderà: se siete pronti vi aprirà!

Rit: Lieti cantate gloria al Signor! Nascerà il Redentor.

S’accende una luce all’uomo quaggiù, presto verrà tra noi Gesù.
Annuncia il profeta la novità: il re Messia ci salverà!

Rit: Lieti cantate gloria al Signor! Nascerà il Redentor.

S’accende una luce all’uomo quaggiù, presto verrà tra noi Gesù.
Date l’annuncio ai popoli: viene il nostro Salvator!

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso offertorio

Su ali d’aquila

Tu che abiti al riparo del Signore
e che dimori alla sua ombra
di al Signore mio Rifugio,
mia roccia in cui confido.

Rit: E ti rialzerà, ti solleverà
su ali d’aquila ti reggerà
sulla brezza dell’alba ti farà brillar
come il sole, cosi nelle sue mani vivrai.

Dal laccio del cacciatore ti libererà
e dalla carestia che ti distrugge
poi ti coprirà con le sue ali
e rifugio troverai.

Rit: E ti rialzerà, ti solleverà

Non devi temere i terrori della notte
ne freccia che vola di giorno
mille cadranno al tuo fianco
ma nulla ti colpirà.

Rit: E ti rialzerà, ti solleverà

Perche ai suoi angeli da dato un comando
di preservarti in tutte le tue vie
ti porteranno sulle loro mani
contro la pietra non inciamperai.

E ti rialzerò, ti solleverò
su ali d’aquila ti reggerò
sulla brezza dell’alba ti farò brillar
come il sole, cosi nelle mie mani vivrai.

(2vv)


Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso ringraziamento

Symbolum 80

Oltre la memoria del tempo che ho vissuto,
oltre la speranza che serve al mio domani,
oltre il desiderio di vivere il presente,
anch’io, confesso, ho chiesto che cosa è verità.

E tu come un desiderio
che non ha memorie, Padre buono,
come una speranza che non ha confini,
come un tempo eterno sei per me.

Rit: Io so quanto amore chiede
questa lunga attesa
del tuo giorno, Dio:
luce in ogni cosa io non vedo ancora,
ma la tua parola mi rischiarerà!

Quando le parole non bastano all’amore,
quando il mio fratello domanda più del pane,
quando l’illusione promette un mondo nuovo,
anch’io rimango incerto nel mezzo del cammino.

E tu Figlio tanto amato,
verità dell’uomo, mio Signore,
come la promessa di un perdono eterno,
libertà infinita sei per me.

Rit: Io so …

Chiedo alla mia mente coraggio di cercare,
chiedo alle mie mani la forza di donare,
chiedo al cuore incerto passione per la vita,
e chiedo a te fratello di credere con me.

E tu, forza della vita,
Spirito d’amore, dolce Iddio,
grembo d’ogni cosa, tenerezza immensa,
verità del mondo sei per me.

Rit: Io so …

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale Ingresso ringraziamento

Pane del cielo

Rit: Pane del cielo
Sei tu, Gesù
Via d’amore
Tu ci fai come te

No, non è rimasta fredda la terra
Tu sei rimasto con noi,
Per nutrirci di Te, pane di vita,
ed infiammare col tuo amore tutta l’umanità

Rit: Panel del cielo…

Sì, il cielo è qui su questa terra.
Tu sei rimasto con noi,
ma ci porti con te nella tua casa
dove vivremo insieme a te tutta l’eternità

Rit: Panel del cielo…

No, la morte non può farci paura,
Tu sei rimasto con noi e chi vive in te
vive per sempre. Sei Dio con noi,
sei Dio per noi, Dio in mezzo a noi.

Rit: Panel del cielo…

Categorie
canto comunione comunione e ringraziamento finale ringraziamento

Verbum Panis

Prima del tempo, prima ancora che la terra
cominciasse a vivere, il Verbo era presso Dio.
Venne nel mondo e per non abbandonarci
in questo viaggio ci lasciò tutto se stesso come pane.

Rit: Verbum caro factum est
Verbum panis factum est
Verbum caro factum est
Verbum panis factum est

Qui spezzi ancora il pane in mezzo a noi
e chiunque mangerà non avrà più fame.
Qui vive la tua chiesa intorno a te
dove ognuno troverà la sua vera casa.

Verbum caro factum est
Verbum panis factum est
Verbum caro factum est
Verbum panis…

Prima del tempo
quando l’universo fu creato dall’oscurità
il Verbo era presso Dio.
Venne nel mondo nella sua misericordia
Dio ha mandato il Figlio suo tutto se stesso come pane.

Rit: Verbum caro…